Categorie
Mondo

Israele e Palestina

Tratto da www.valigiablu.it

Centinaia di morti nella striscia di Gaza vittime dei bombardamenti israeliani e almeno dieci cittadini israeliani uccisi dai razzi lanciati da Hamas. L’ennesimo riaccendersi – come se si fosse mai spento – del conflitto israelo-palestinese è ridotto a un bollettino di guerra con recriminazioni da entrambi i lati.

Questo conflitto non è però solo uno scontro tra Hamas e Israele. Anzi, inizia a Gerusalemme ben 27 giorni prima del lancio del primo razzo. È un conflitto figlio di un mese di tensioni su cui la guerra a Gaza mette “un tappo” senza risolvere nulla.

Eppure, questa nuova fase di violenza offre alcuni elementi di novità.